grosseto
cronaca

Prima prova di maturità, ecco le tracce

Grosseto: a Grosseto al via l'esame di stato per quasi 1.300 studenti


22 giugno 2022 Nicole Terribile


GROSSETO. Oggi, mercoledì 22 giugno, sono iniziati gli esami di maturità. Quasi 2mila studenti maremmani stanno affrontando la prima prova scritta. Ecco le sette tracce tra cui i maturandi possono scegliere: 1. Analisi e interpretazione di un testo letterario: Proposta 1: Giovanni Pascoli, “La via ferrata” (Myricae) Proposta 2: Giovanni Verga, Nedda, “Bozzetto siciliano” 2. Analisi e produzione di un testo argomentativo: Proposta 1: Gherardo Colombo e Liliana Segre, “La sola colpa di essere nati” Proposta 2: Oliver Sacks, “Musicofilia” Proposta 3: Discorsi di Giorgio Parisi, premio Nobel per la fisica 2021 dell’8 ottobre 2021 alla Camera dei deputati prima della conferenza delle Nazioni unite sui cambiamenti climatici 3. Riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità: Proposta 1: Luigi Ferrajoli, “Perché una costituzione della terra?” Proposta 2: Vera Gheno e Bruno Mastroianni “Tienilo acceso- Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello” Il Ministero dell’istruzione ha inviato il codice per accedere alle tracce alle 8,30, e poco dopo è iniziato ufficialmente l’esame di Stato 2022, il primo con le prove scritte da quando è scoppiata la pandemia. La prova durerà al massimo sei ore.

Nei giorni scorsi per gli studenti era iniziato il “toto-tracce”: avevano ipotizzato quali argomenti sarebbero potuti uscire, e ne hanno azzeccati molti. Verga e Pascoli erano stati gli autori più quotati, in quanto quest’anno decorre il centesimo anniversario dalla morte del primo e 110 dalla morte del secondo. E infatti, come previsto, sono stati selezionati dal Ministero per l’analisi e interpretazione di un testo letterario. Molti studenti avevano azzeccato anche il tema di attualità e argomentativo: i maturandi, infatti, potranno scegliere se affrontare i temi delle problematiche ambientali, la necessità di far fronte alle emergenze globali, vivere nel mondo dei social, l’importanza della musica per le persone e le leggi razziali.

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.