Il Tirreno

Grosseto

scansano

Focolaio Covid nel centro migranti: 20 casi

Tamponi per rilevare la presenza del coronavirus Sars-Cov2 (Foto Carlo Sestini)
Tamponi per rilevare la presenza del coronavirus Sars-Cov2 (Foto Carlo Sestini)

Tamponi a tappeto dopo i primi due contagiati, rinforzata la sorveglianza

29 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





SCANSANO. Nuovo focolaio Covid in un centro di accoglienza per migranti in provincia di Grosseto. Dopo la scoperta, venerdì 27 agosto, di due casi positivi, nel centro di accoglienza a Bivio di Montorgiali, nel comune di Scansano, sono emersi altri 18 positivi per un totale di 20 positivi.

Il risultato è arrivato dopo che tutti gli ospiti sono stati sottoposti a tampone. Sul centro di accoglienza è stato predisposto un rafforzamento della sorveglianza.

Nei mesi passati focolai di Covid si erano verificati al centro di accoglienza di Paganico (Civitella Paganico) e nella comunità bengalese di operai agricoli dell'Amiata.

 

Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati