Il Tirreno

Grosseto

da domenica 2 maggio 

Tornano i concerti Si riparte con Scriabin

30 aprile 2021
2 MINUTI DI LETTURA





GROSSETO. Con la Toscana in zona gialla gli eventi in presenza possono ripartire, pur con tutte le precauzioni. A Grosseto sono pronti tanti appuntamenti da non perdere, in collaborazione con Fondazione Grosseto Cultura.

Si comincia domenica 2 maggio con la ripresa della rassegna Scriabin Concert Series nella chiesa dei Bigi al Polo culturale Le Clarisse: la serie di piano recital, nata da un’iniziativa di Antonio Di Cristofano, propone un doppio spettacolo alle 11,30 e alle 18, con il talentuoso pianista grossetano Alvise Pascucci. Obbligatoria la prenotazione al 392 1019472. Il primo concerto è già sold-out, resta qualche biglietto per il secondo. La rassegna Scriabin Concert Series torna domenica 16 maggio alle 11,30 e alle 20,45, sempre alla Chiesa dei Bigi, con il recital di Di Cristofano: prenotazione obbligatoria al 392 1019472 (il primo spettacolo è sold out). Ancora in scena l’Orchestra sinfonica Città di Grosseto domenica 9 maggio alle 20,45 nella chiesa di San Francesco. Musiche di Mozart e Haydn, dirige Giancarlo De Lorenzo con “ospite speciale” Luciano Corona al fagotto. Prenotazione al 333 5372994. «Finalmente il ritorno della Toscana in zona gialla consente di riprogrammare eventi e concerti in presenza, seppur con le ovvie limitazioni – dice Antonio Di Cristofano, presidente dell’Associazione musicale Scriabin e dell’Orchestra sinfonica Città di Grosseto e direttore dell’Istituto Palmiero Giannetti – C’è grande voglia di musica, cultura. Il 25 luglio metteremo in scena la lirica: sarà l’Elisir d’amore di Donizetti». Il 16 giugno agli Industri XVI edizione del concorso Palmiero Giannetti. —



Primo piano
Scuola

Maturità, le tracce della prima prova: Ungaretti, Pirandello, l’atomica e i social