Firenze



SCEGLI L'EDIZIONE
T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
La storia
La forza di Andrea: lo schianto, l’amputazione e la voglia di ripartire. «Sembra strano ma l’ho presa bene, torno a fare sport»

di Giulia Poggiati

Andrea, il calciatore dell’Antella a cui è stata  amputata una gamba insieme al team di operatori sanitari che lo ha seguito

Firenze, a poco più di 20 anni l’incidente in auto per un colpo di sonno e la perdita della gamba. E dalla Fiorentina arriva in regalo la maglia firmata Gonzalez

03 ottobre 2022


FIRENZE. Ripartire, più forte di prima. Andare oltre i limiti, vivere la vita come merita di essere vissuta, perché hai poco più di 20 anni e non vuoi perderti niente. Andrea, calciatore semiprofessionista dell'Antella, la pensa così. È passato poco tempo da quell'incidente in motorino, avvenuto un sabato sera d'estate mentre tornava dalla discoteca. Andrea è stato vittima di un un colpo di son...


Primo piano

Lo scontro
Incidente mortale in A1, tra Barberino e Calenzano: coinvolti una macchina e tir. Muore una donna, i figli in ospedale


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.