Il Tirreno

Empoli

Cerca lavoro: le offerte in Toscana
Fast food

McDonald’s assume in Toscana, cerca addetti 50 per due ristoranti. Il tipo di contratto e lo stipendio

di Sara Venchiarutti
Lucca, 16/11/2021, MC Donald's, conferenza stampa
Lucca, 16/11/2021, MC Donald's, conferenza stampa

La catena recluta personale per cucina e sala-ristorante. La data dei colloqui e i requisiti per partecipare

23 febbraio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





EMPOLI. I posti messi a disposizione sono un bel po’, e cioè in totale 50 tra i ristoranti di Empoli e di Pistoia. Insomma, anche nel territorio empolese la celebre catena multinazionale di fast food McDonald’s, con la sua “M” gialla lampeggiante, è “a caccia” di personale da inserire per rafforzare lo staff dei suoi ristoranti. E per l’occasione giovedì 7 marzo l’azienda ha organizzato una intera giornata di selezioni e colloqui che si terranno al ristorante McDonald’s di Empoli in via Livornese 182, dalle 10, 30 alle 16, 30. La posizione ricercata è quella di “Addetto alla ristorazione”.

Le figure cercate
In pratica, spiegano da McDonald’s, l’attività di questa figura professionale si può dividere tra due tipologie di mansioni, a seconda che si scelga di stare in cucina o in sala ristorante. In cucina, l’addetto si occuperà principalmente della preparazione dei prodotti, collaborando con i colleghi per gestire al meglio le richieste dei clienti. Avrà inoltre la possibilità di conoscere tutti gli elementi della gestione di una cucina professionale e di un’attività di ristorazione. In sala, invece, ci si occupa di accogliere e supportare i clienti nella scelta dei diversi menù, impegnandosi affinché possano vivere un’esperienza piacevole all’interno dei ristoranti.

I requisiti

Ma quali sono i requisiti richiesti? Oltre alla capacità di gestione del tempo, all’approccio multitasking e alle ottime doti relazionali, le uniche richieste sono il possesso di un diploma di scuola media superiore e l’orientamento al lavoro di squadra. A livello pratico, richiesta anche flessibilità e disponibilità oraria in base alle esigenze organizzative dell’azienda. Non sono indicati altri requisiti particolari.

Come candidarsi

Se interessati a partecipare alla selezione, è possibile inviare la propria candidatura entro il 3 marzo andando direttamente sul sito del McDonald’s (dalla Home basta cliccare sulla sezione “Lavora con noi – Offerte di lavoro”) . Il candidato dovrà compilare un questionario che riguarda diverse tematiche, tra cui la disponibilità oraria e il tipo di mansioni a cui si è principalmente interessati, oltre al caricamento del curriculum vitae e all’indicazione delle esperienze pregresse. Le persone selezionate verranno inserite in un percorso di formazione propedeutico alle mansioni che svolgeranno, con contratti part-time e full time, e inquadrate secondo il contratto nazionale del turismo.

Lo stipendio

La retribuzione è quella prevista dallo stesso contratto, parametrata al numero di ore lavorative settimanali. «Voglia di mettersi in gioco, capacità di lavorare in squadra e a contatto con i clienti – spiega McDonald’s con una nota – rappresentano alcune delle principali caratteristiche che l’azienda ricerca nelle persone che lavorano nei suoi ristoranti. McDonald’s offre un’opportunità di lavoro concreta, grazie a contratti stabili (che rappresentano il 92% del totale) e possibilità di crescita professionale rapida».


 

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale