empoli
cronaca
Picchia la moglie in casa: arrestato e subito scarcerato. La motivazione del giudice

Quando i carabinieri sono arrivati, hanno trovato la donna con tumefazioni e due dita rotte. Per il giudice, invece, anche l’uomo è stato aggredito. Nell’abitazione c’era la figlia della coppia

20 novembre 2016


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.