Il Tirreno

Il lutto

Cecina, addio a Michela Stazzoni: morta per malattia a 54 anni la "signora del calcetto"

Cecina, addio a Michela Stazzoni: morta per malattia a 54 anni la "signora del calcetto"<br type="_moz" />

Insieme al marito ha gestito a lungo i campi di calcio a cinque al villaggio scolastico

30 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





CECINA. Giovedì 30 novembre è stata la giornata dell’ultimo saluto da parte di tutti i familiari e amici a Michela Stazzoni, venuta a mancare nella sera di mercoledì 29. La scomparsa è arrivata al termine di una feroce e inesorabile malattia, durante la quale Michela ha lottato strenuamente credendo fino all'ultimo nella guarigione, Alla fine ha dovuto arrendersi a soli 54 anni, lasciando nel dolore il marito, con il quale era sposata da 28 anni, i figli che sono due giovani ragazzi, le sorelle e i nipoti che adorava.

Michela e il marito Massimo Di Girolamo hanno gestito per alcuni anni una piccola pizzeria a taglio. Ma tutta Cecina li ricorda ai campini da calcetto dietro al bocciodromo, al villaggio scolastico, che hanno avuto in gestione per 25 anni: qui organizzavano tornei e compleanni.

Insieme hanno animato e promosso l'asd Cecina Calcetto, e anche di recente avevano collaborato all'organizzazione del torneo di calcetto di beneficenza per la raccolta fondi della Pubblica Assistenza di Cecina. «Michela era una persona solare e sempre sorridente - racconta il marito Massimo, che lavora all’osteria Bardovino a Montescudaio -. Anche nei momenti difficili, aveva sempre una parola e un sorriso per tutti».. Tantissimi i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia alla perdita, tutti segnati dal ricordo di una donna «dal sorriso radioso e dal carattere dolce e solare».

Un ricordo affettuoso anche sul gruppo Facebook I Cecinesi, da parte dell’amministratrice Tiziana Agostini. «Michela se n’è andata ieri al termine di una lunga malattia, con doloroso annuncio di Massimo. Mi permetto un commento personale, legato allo splendido ricordo dell’undicesimo compleanno di mio figlio ai campini di calcetto del villaggio scolastico organizzato ai tempi proprio con Michela e Massimo. Un grande abbraccio da tutto il gruppo a Massimo e ai figli. Che la terra ti sia lieve, Michela».


 

Primo piano
La tragedia

Agliana, sbanda con l'auto e muore a 28 anni: la vittima è un cuoco

di Tiziana Gori
Le nostre iniziative