Il Tirreno

L’ORDINANZA 

Divieto di petardi e fuochi d’artificio nelle vie del centro cittadino

31 dicembre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





CECINA. Sarà un Capodanno, almeno nelle intenzioni dell’amministrazione comunale cecinese, senza fuochi d’artificio. E’ stata infatti emessa un’ordinanza che vieta l’uso di petardi e l’accensione di fuochi nelle strade dove sono più diffuse le manifestazioni culturali, economiche, religiose, gli eventi pubblici anche a carattere spettacolare e quelle comunque soggette a frequentazione da parte di un consistente numero di cittadini per svago, interessi diversi e personali come collettivi ed in particolare: Piazza Carducci, Piazza Guerrazzi, P.zza del Duomo, P.zza della Libertà, P.zza Gramsci, P.zza della stazione, P.zza Iori, P.zza Barontini, aree ad uso pubblico del Palazzo Galleria, Palazzo Centrale e Galleria Bertelli, Corso Matteotti in area ZTL, Viale Marconi (da corso Matteotti a via Verdi), via Diaz, via Cavour.

Elezioni: i ballottaggi
Il voto

Ballottaggi in Toscana: a Firenze vince Funaro. Montecatini al centrosinistra, ribaltone a Rosignano. Tutti i sindaci eletti – Video

di Federica Scintu