Il Tirreno

Centrosinistra: Maraio (Psi), 'serve stagione unità, no ipotesi terzopoliste'

29 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 giu. (Adnkronos) - “Per noi socialisti non è all’orizzonte nessuna ipotesi ‘Terzopolista’, una stagione archiviata; noi continuiamo a coltivare le nostre idee in autonomia politica e con un ancoraggio saldo al centrosinistra, dove siamo sempre stati”. Lo afferma il segretario del Psi Enzo Maraio, in una intervista rilasciata al settimanale del Psi, Avanti della domenica. “I risultati delle amministrative consentono al centrosinistra di guardare con più speranza al futuro e di lavorare con una maggiore credibilità al percorso che ci porta alle altre importanti elezioni regionali e che ci separa dalla scadenza della legislatura. Sono un primo segnale che i cittadini hanno inviato al governo Meloni: non si fidano della deriva autoritaria del premierato, rifiutano un Paese a due velocità tracciato con il disegno secessionista dell’autonomia differenziata e soprattutto hanno preferito alle forze antisistema, il buongoverno delle città. Intravedo - aggiunge Maraio - l’inizio di una stagione di unità e collaborazione nel centrosinistra. Le elezioni europee ci confermano un dato innanzitutto. Non esiste, nel Paese, un’area riformista organizzata. Eppure l’urgenza e la ‘richiesta’ da parte degli elettori è così evidente che sarebbe colpevole ignorarla”.
Primo piano
Abitare

Salva Casa, dalle mini-case ai soffitti più bassi: tutte le novità del decreto

di Barbara Antoni
Sport