SCEGLI L'EDIZIONE
arezzo
Pazienti Covid monitorati col braccialetto a casa, in Toscana il primo esempio

La Asl Toscana Sud est è la prima in Italia ad attivare ad Arezzo il sistema di controllo a distanza grazie allo smartphone. I parametri vengono comunicati all'Usca, al 118 e ai medici

18 novembre 2020


AREZZO. Una sorta di braccialetto elettronico per il monitoraggio a distanza dei pazienti Covid che sono in isolamento a casa. E' il sistema attivato dall'Asl Toscana sud est - prima azienda sanitaria in Italia a usarlo - che mette in collegamento, 24 ore su 24, chi è positivo e i medici.

Grazie allo smartphone, il braccialetto trasmette ogni cinque minuti, al 118 e all'Usca di riferiment...


Primo piano

La guida
Nuove (e vecchie) truffe online: come riconoscerle ed evitarle
di Sara Venchiarutti


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.