SCEGLI L'EDIZIONE
toscana
Terremoto, l'ingegnere: «Difendete il David, non può reggere alle scosse»

di Melania Carnevali

Il David di Michelangelo
Alessandro Martelli, ingegnere sismico: «Ci sono microfratture nella statua, rischia di crollare». E aggiunge: «Il 70% circa dei fabbricati in Toscana crollerebbe se si verificasse un terremoto come l'ultimo nel Centro Italia»

31 ottobre 2016


FIRENZE. Il David di Michelangelo non è al sicuro. Basterebbe una scossa leggera di terremoto per farlo cadere a terra. E ciao opera d’arte. Lo dice Alessandro Martelli, ingegnere sismico, presidente del Glis (istituito dall’associazione nazionale di ingegneria sismica), che da anni si sgola per denunciare la scarsa protezione sismica del patrimonio artistico in Italia. Inclusa...


Primo piano

Strade
Crolla un ponte a Monteverdi, Sp 329 interrotta. Il sindaco: «Tragedia sfiorata»


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.