Pistoia



SCEGLI L'EDIZIONE
Grazie ai vivai Mati 1909 ecco “I Giardini di marzo” 

L’azienda di via Bonellina ha realizzato per Mogol il progetto per trasformare in uno spazio verde la canzone di Lucio Battisti simbolo della musica italiana

06 aprile 2017


PISTOIA. “I Giardini di Marzo” sono una realtà. A realizzarli è stata l’azienda vivaistica Mati 1909 di Pistoia, alla quale si è rivolto Mogol, autore della celebre canzone cantata da Lucio Battisti, per mettere in pratica il suo sogno di trasformare un brano simbolo della musica italiana in uno spazio verde. Così “I Giardini di Marzo” hanno preso vita all’interno del Cet, la scuola ...

Primo piano

Anarchici
Cospito, la procura di Roma apre un’inchiesta sulle parole di Donzelli


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.