livorno
sport

Grande Livorno! La tripletta di Vantaggiato stende il Tau Altopascio: continua la corsa alla Serie D

Dopo lo 0-0 del primo tempo, gli amaranto si scatenano nella ripresa: il protagonista assoluto è il Toro di Brindisi


01 maggio 2022


LUCCA. Il Livorno è vivo. E lotta per tornare grande. Dopo il passo falso con il Figline all'Ardenza, nella seconda gara del triangolare playoff del campionato di Eccellenza gli amaranto – domenica 1 maggio – battono 3-1 il Tau Altopascio al Porta Elisa di Lucca. Trascinatore assoluto Daniele Vantaggiato, autore di una tripletta. Il primo tempo finisce 0-0, ma nella ripresa il Livorno si scatena: al 66’ Vantaggiato sblocca il risultato con un bel tiro a incrociare. Poi, dieci minuti più tardi, il bomber si ripete: controllo e sassata che non lascia scampo a Di Biagio. Il sigillo sul match arriva a dieci minuti dal triplice fischio con un calcio di punizione magistrale. Nel finale Benedetti sigla la rete della bandiera per il Tau. Gli amaranto sono ancora in piena corsa per la promozione in Serie D: prossimo impegno domenica 8 maggio in casa del Figline.

IL TABELLINO

TAU ALTOPASCIO (4-3-1-2): Di Biagio; Borgia (38' Lucchesi), Mancini, Carani (70' Pardini), Quilici; Niccolai, Anzillotti, Antoni; Doveri; Mengali (52' Granito), Fazzini (70' Benedetti R.). A disposizione: Bacci, Pratesi, Benedetti G., Fattorini, Falorni. All. Cristiani
 

LIVORNO (4-2-3-1): Mazzoni; Franzoni (75' Pulina), Russo, Palmiero, Giuliani; Gargiulo, Pecchia; Bellazzini (75' Ghinassi), Vantaggiato (89' Durante), Gelsi (60' Frati); Ferretti (70' Apolloni). A disposizione: Pulidori, Giampà, Panebianco, Marinai, Frati. All. Angelini
 

ARBITRO: Nannelli sezione di Valdarno
 

RETI: 66', 76', 79' Vantaggiato, 95' Benedetti R.
 

NOTE: angoli 3-7, ammonitI Pecchia, Quilici, Gelsi, Ferretti, Antoni, Lucchesi. Recupero 3'-5'

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.