Il Tirreno

Grosseto

Lutto

Orbetello, giornalista del Sole 24 ore trovata morta in un campeggio: a vegliarla il suo cane. Il dolore degli amici

di Ivana Agostini

	Il sorriso di Manuela Aizpuru
Il sorriso di Manuela Aizpuru

I funerali di Manuela Aizpuru a Roma: lavorava alla redazione web da oltre 15 anni. Era stata una giocatrice di softball ed aveva ricevuto anche onorificenze sportive dal Coni

19 settembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





ORBETELLO. Saranno celebrati domani pomeriggio (mercoledì 20) alle 15.30 nella chiesa di Sant’Ambrogio a Roma i funerali di Manuela Aizpuru, 57 anni, trovata morta nella sua roulotte mentre era in vacanza in un campeggio all’Osa. Aizpuro era redattrice web de Il Sole 24 ore. Il 13 settembre, i familiari non riuscendo a mettersi in contatto con lei, decisero di chiedere aiuto a chi si trovava al campeggio. La donna fu trovata morta dentro la roulotte. A vegliarla il suo cane. La salma fu portata all’obitorio San Giovanni di Dio di Orbetello a disposizione delle autorità.

Adesso il corpo di Manuela è stato restituito alla famiglia che ha fissato i funerali per domani pomeriggio. Manuela lavorava alla redazione web de Il Sole 24 ore da oltre 15 anni. Cordoglio è stato espresso anche dalla Rsu del giornale. “È venuta a mancare la compagna Manuela Aizpuru, nostra Rsu de Il Sole 24 ore e componente della nostra assemblea generale. Come Slc Cgil Roma 1 – dicono - esprimiamo profondo cordoglio per la sua prematura scomparsa e partecipiamo con grande commozione al dolore della famiglia, delle colleghe e dei colleghi”. Manuela si era dedicata anche alla politica candidandosi, nel 2016, come consigliera comunale del Municipio XIII di Roma, nella lista civica “Giacchetti sindaco”.

Fra le sue passioni c’era anche lo sport. Era stata una giocatrice di softball ed aveva ricevuto anche onorificenze sportive dal Coni: due medaglie di bronzo, nel 1990 e nel 1987. Per chi parteciperà al funerale, non fiori ma offerte destinate al Canile di Muratella di Roma.

Primo piano
Bolkestein

Spiagge all'asta, la Toscana “brucia” Roma: c’è l’indennizzo per chi perde l’asta. Chi esulta e chi è perplesso

di Mario Neri